novembre 2015

 > 2015 > novembre
tilt-orvieto-750x325

TILT a Orvieto: IN PRATICA

Nei giorni 14-15 Novembre ad Orvieto si è svolta l’assemblea nazionale di Tilt onlus. Un appuntamento molto partecipato che ha saputo mettere assieme tutti i nodi e le individualità di una rete virtuosa ed in continua crescita.

Articolo sui profughi climatici

 

  1. La Dichiarazione Universale dei diritti umani contempla il diritto alla libertà di movimento e di migrazione. Freedom of movement and residence, cose diverse e connesse. Il primo comma dell’articolo 13 dichiara che “ogni individuo” ha il diritto di muoversi e risiedere “entro i confini di ogni Stato” (ecco anche una libertà individuale e collettiva di migrazione interna al singolo stato nazionale). Il secondo comma dell’articolo 13 dichiara che “ogni individuo” può liberamente lasciare il proprio paese e ritornarvi, lasciare “qualsiasi paese” e ritornare nel “proprio” (ecco anche una libertà individuale e collettiva di migrazione esterna e generale, come andata, come ritorno, come andata senza ritorno, come andata con ritorno). Libertà di migrare, diritto di restare. Segnalo subito una conseguenza implicita. Una migrazione forzata è di norma arbitraria e vietata, transitoriamente ammissibile se proprio si vuole solo in casi eccezionali, in sostanza quando non c’è alternativa alla necessità immediata di spostare qualcuno. L’articolo successivo contempla il diritto di asilo.